Impianti a biogas

Gli impianti a biogas rappresentano una grande risorsa energetica ed economica per tutto il comparto agricolo e zootecnico italiano.

La loro diffusione è stata sostenuta da diversi sistemi incentivanti, ultimo dei quali definito dal DM 06/07/2012, attualmente in vigore.

La nostra politica aziendale, sostenuta proprio dal meccanismo incentivante attuale, è quella di privilegiare la realizzazione di impianti a biogas in autoproduzione, ovvero operanti mediante l’utilizzo di sottoprodotti provenienti solo dalle aziende agricole o zootecniche in cui l’impianto viene installato.

Nasce quindi il concetto di micro-biogas, impianti di piccola o piccolissima taglia (da 50 kW a 250 kW) progettati, realizzati e condotti in totale armonia con le possibilità tecniche e gestionali dell’azienda.

Con questa nuova prospettiva il sottoprodotto di origine agricola (stocchi colturali) o zootecnica (reflui suini e bovini per esempio) assume una profonda rivalutazione, trasformandosi da un elemento di scarto a una risorsa aziendale, sia in termini energetici che in termini economici.

I vantaggi di un micro-impianto a biogas possono essere così brevemente descritti:

  • Totale integrazione all’azienda: nessun utilizzo di approvvigionamenti provenienti dall’esterno e quindi nessuna mobilitazione di mezzi agricoli;

  • Massimo incentivo: come previsto dal DM 06/07/2012 per impianti di potenza inferiore a 300 kW con l’utilizzo di almeno il 70% in peso di sottoprodotti;

  • Semplicità autorizzativa: per impianti di potenza inferiore a 100 kW l’accesso agli incentivi è diretto, senza passare attraverso l’iscrizione a bandi; per impianti fino a 250 kW l’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio dell’impianto è di competenza comunale (Procedura Autorizzativa Semplificata) e non provinciale;

  • Investimento aziendale: i ricavi determinati dalla valorizzazione dell’energia immessa in rete (tariffa omnicomprensiva) determinano un ammortamento dell’investimento stimabile in 5 anni, a fronte dei 20 anni d’incentivazione.

La nostra azienda realizza impianti a biogas fornendo tutti i servizi necessari per sollevare il committente da adempimenti o complicazioni burocratiche:

  • Iter autorizzativi per la costruzione dell’impianto, la connessione alla rete e l’esercizio;

  • Progettazione strutturale, elettrica, meccanica di ogni livello;

  • Assistenza biologica e chimica, prima e dopo l’avvio dell’impianto;

  • Realizzazione e collaudo delle opere mediante l’utilizzo di componenti TOP DI GAMMA;

  • Supporto tecnico e amministrativo per il reperimento delle risorse finanziarie.

La fattibilità tecnica ed economica di un impianto a biogas richiede un’attenta analisi preliminare che la nostra azienda mette a disposizione dell’azienda senza impegno, mediante il sopralluogo in sito, il reperimento dei dati necessari, l’esecuzione delle analisi chimiche preliminari.

Contatta i nostri uffici e saremo lieti di mettere a disposizione la nostra esperienza e professionalità per il tuo investimento!

  • NEWSLETTER

    Iscriviti per essere sempre aggiornato!
Continuando con l'iscrizione accetti la nostra Privacy Policy