Sistemi di illuminazione ad alta efficienza

Lo sviluppo tecnologico in ambito illuminotecnico ha contribuito negli ultimi anni a ripensare profondamente al modo di illuminare edifici residenziali e insediamenti lavorativi.

Anche questo ambito applicativo non è esente dall’esigenza comune di risparmio e contenimento energetico e a tal proposito il mercato propone diverse tipologie di soluzioni, adatte per ogni applicazione.

La sostituzione di sistemi illuminanti tradizionali con quelli ad alta efficienza consente di ottenere risparmi in termici energetici dal 30% all’80%.

La nostra azienda propone sul mercato italiano sistemi illuminanti innovativi, caratterizzati da tecnologia avanzata, elevate garanzie di funzionamento e costi di acquisto competitivi. Le lampade proposte sono di marca SOLLJUS, azienda svedese che dopo molti anni di attività in territorio nazionale in collaborazione con l’Esercito, ha avviato il suo mercato in Italia.

L’elevata efficienza delle lampade Solljus è derivata principalmente da 4 peculiarità:

  1. La lente che riduce al minimo l’effetto abbagliante;

  2. La parabola che massimizza la diffusione della luce;

  3. La gestione elettronica che aumenta la vita utile e mantiene l’efficienza inalterata nel tempo;

  4. Il sistema di raffreddamento che evita la formazione di condensa sul riflettore e sulle lenti aumentando la vita utile della lampada.

Confrontando l’efficienza luminosa con le lampade maggiormente diffusa il vantaggio è evidente:

  • +25% per watt rispetto alle normali lampade metal halide;

  • +25% per watt rispetto alle normali lampade led;

  • +120% per watt rispetto alle normali lampade al mercurio;

  • +15% per watt rispetto alle normali lampade al neon T5;

  • +15% per watt rispetto alle normali lampade al neon T8;

  • +40% per watt rispetto alle normali lampade al neon T12.

La riqualificazione energetica di un edificio mediante la sostituzione dei sistemi illuminanti è a oggi uno degli interventi con il miglior rapporto costo/risparmio. Basti pensare che, a scopo esemplificativo, per garantire l’illuminazione di un capannone di 16.000 m2 con 100 lux medi (previsto dalla normativa per l’illuminazione dei magazzini) sono necessarie 160 lampade Solljus da 150 W contro le stesse da 400 W al mercurio.

Il costo d’investimento viene ripagato in circa 3 anni, considerando il costo iniziale, il costo di esercizio e di manutenzione.

PARTNERS e PRODOTTI

  • NEWSLETTER

    Iscriviti per essere sempre aggiornato!
Continuando con l'iscrizione accetti la nostra Privacy Policy